Nel raccontare alcune esperienze vissute durante le stagioni di Formula 1, è emerso che la scuderia ha maturato la consapevolezza che bisognava passare dal ricercare il colpevole per un insuccesso, all'imparare dall'errore per migliorare i processi.